Lunedì, 04 Maggio 2015 16:18

Composizione delle Commissioni per il paesaggio, il presidente Eugenio Rizzo scrive ai sindaci

Il presidente Eugenio Rizzo, con nota prot. 840/15 del 29 aprile 2015, ha scritto a tutti i sindaci dei Comuni della provincia di Lecce per evidenziare le novità introdotte in materia paesaggistica (L.R. n. 19 del 10.4.2015 di modifica alla L.R. n. 20 del 7.10.2009) che ha previsto un numero variabile di componenti delle Commissioni (da 3 a 5).



Dette nuove norme regionali, che hanno accolto specifiche istanze dei geometri iscritti all’Albo e dei Collegi, prevedono, in caso di Commissioni paesaggistiche istituite con un numero di componenti superiore a tre, di includere “anche una figura professionale priva di titolo di studio universitario, purché sia documentata l’esperienza almeno quinquennale…”.

Il presidente Rizzo, nell’evidenziare l’importanza del risultato raggiunto per i geometri, da sempre categoria professionale con “ineguagliabile conoscenza specifica del territorio”, chiede ai sindaci “di porre in essere ogni azione utile affinché le Commissioni per il paesaggio siano strutturate secondo la formazione più ampia prevista dalla Legge e la scelta dei componenti tenda a consentire la partecipazione degli iscritti alla categoria che rappresento”.