Comunicati

Si invia l'elenco dei CODICI ATECO ATTINENTI ALLE COSTRUZIONI (DETTAGLIO), al fine di chiarire quali attività si possono svolgere, con l'invito comunque a RESTARE A CASA indipendentemente da tutto per salvaguardare la salute propria, quella dei propri cari e degli altri.

Limitiamo la diffusione del COVID-19 insieme e salviamoci la VITA.

Il Presidente

Geom. Luigi Ratano

Si pubblica la circolare avente per oggetto: Emergenza Coronavirus: le misure del Collegio a sostegno degli iscritti. Posticipo pagamento quota associativa anno 2020.

Si comunica, inoltre, che tutti i Presidenti e Delegati CIPAG unitamente all'intero Consiglio della Cassa Geometri, questa settimana si incontreranno in videoconferenza al fine di condividere provvedimenti adottati e da adottare, e per essere quanto più uniti in questo momento difficile per l'intera nazione.

Si inoltrano i link delle comunicazioni pervenute rispettivamente da Cassa Geometri e dal Consiglio Nazionale Geometri:

Emergenza COVID-19: le misure della Cassa Geometri a sostegno degli iscritti

http://www.cng.it/comunicazioni/COVID_19_Misure_a_sostegno_degli_iscritti.pdf 

Purtroppo questa situazione ci richiede un notevole sforzo ma sono certo che con serietà, determinazione e serenità possiamo superare tutto ciò.

Cordiali saluti.

 

Il Presidente

Geom. Luigi Ratano

Si inviano le tabelle con l'elenco delle attività che attualmente possono essere ancora svolte, non sottoposte a obbligo di chiusura, almeno fino a nuovo decreto.

Si invia il decreto #IoRestoaCasa, domande frequenti sulle misure adottate dal Governo (cliccare sul link per scaricarlo).

Si raccomanda il rispetto delle limitazioni previste.

La collaborazione di tutti è importante. Limitiamo la diffusione del COVID-19 insieme.

Il Presidente

Geom. Luigi Ratano

Si pubblica la circolare avente per oggetto: Adeguamento alle misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19.

Cordiali saluti.

 

Il Presidente

Geom. Luigi Ratano

comunicato stampa 

 

GEOMETRI, RIFLETTORI SULLA SICUREZZA IN EDILIZIA

AL VIA UN CICLO DI SEMINARI E CORSI DI ALTA FORMAZIONE 

 

IL PRESIDENTE DEL COLLEGIO DI LECCE LUIGI RATANO:

“PUNTIAMO A MANTENERE ALTO IL LIVELLO DI COMPETENZA E ATTENZIONE DEI NOSTRI TECNICI

ANCHE AL FINE DI PREVENIRE INFORTUNI SUL LAVORO E MORTI BIANCHE” 

Il tema della sicurezza degli edifici esistenti e nei cantieri è al centro del nuovo programma di formazione e aggiornamento professionale varato per il 2020 dal Collegio provinciale geometri e geometri laureati di Lecce guidato da Luigi Ratano. È pronto a partire, infatti, un intenso ciclo di corsi e seminari rivolti agli iscritti, ai praticanti e anche agli studenti degli istituti tecnici iscritti all’ultimo anno del corso Cat – Costruzione, Ambiente e Territorio. 

“Lo spirito è quello di mantenere alto il livello di competenza e attenzione dei nostri tecnici – spiega il presidente Ratano – anche al fine di prevenire gli infortuni sul lavoro e le morti bianche, tema al quale stiamo riservando particolare attenzione portando il nostro contributo alla proposta di legge regionale sulla ‘sicurezza dei lavori in quota e la prevenzione degli infortuni conseguenti alle cadute dall’alto’, presentata dai consiglieri regionali Colonna, Leo e Santorsola. L’obiettivo di questa norma è proprio quello di aumentare le misure preventive e di protezione sui luoghi di lavoro di tutti gli operatori del settore, in particolar modo in relazione al problema delle cadute dall’alto che rappresenta uno dei principali rischi nei cantieri edili, non solo per gli operai ma anche per tutti i tecnici come i geometri impegnati nelle fasi dei sopralluoghi preliminari sulle coperture dei fabbricati.È un tema, questo, che va rilanciato e rispetto al quale dovremmo compiere tutti – professionisti, imprenditori, istituzioni e società civile - un passo in avanti concreto, perché la scarsa cultura della sicurezza sul lavoro continua a generare ancora troppi infortuni e morti anche nella nostra provincia. È inaccettabile”. 

 

comunicato stampa

#SICUREZZA DEI LAVORI IN QUOTA E RISCHI CADUTE DALL' ALTO, IL COLLEGIO GEOMETRI DI LECCE IN PRIMA LINEA

VERSO UNA PROPOSTA DI LEGGE REGIONALE

23 gennaio - Oggi siamo a Bari, nella sede della Regione Puglia, per presentare le nostre osservazioni in merito alla proposta di legge regionale sulla sicurezza dei lavori in quota e la prevenzione degli infortuni conseguenti alle cadute dall'alto, nell’ambito dell’audizione congiunta della V e VI Commissione. “Siamo orgogliosi – dice il presidente Luigi Ratano – di poter dare il nostro contributo all’elaborazione di una norma il cui obiettivo è quello di aumentare le misure preventive e di protezione sui luoghi di lavoro di tutti gli operatori del settore, in particolar modo in relazione al problema delle cadute dall’alto che rappresenta uno dei principali rischi nei cantieri edili, non solo per gli operai ma anche per tutti i tecnici impegnati nelle fasi dei sopralluoghi preliminari sulle coperture dei fabbricati. Bisogna necessariamente insistere sul tema della sicurezza nei luoghi di lavoro, che deve essere affidata a tecnici formati, preparati, competenti e noi siamo tra questi".

Sul nostro sito potete trovare, in versione integrale, la proposta di legge regionale "Norme in materia di sicurezza dei lavori in quota e di prevenzione degli infortuni conseguenti alle cadute dall'alto" - a firma dei consiglieri Colonna, Leo e Santorsola - e il documento con le nostre osservazioni